zaltel

Telecom raddoppia le tariffe alle utenze private

Dopo le aziende è la volta dei privati: dal 1 aprile 2016 un salasso per chi ha un fisso! il costo delle chiamate passerà da 10 a 20 centesimi al minuto torna lo scatto alla risposta la stangata colpirà chi ha la vecchia utenza telefonica “a consumo” aumento del costo per la spedizione della fattura Dal 1 aprile prossimo le tariffe del contratto Voce di TIM, il cui importo mensile è di 19 euro al mese, passeranno da 0,10 centesimi al minuto a 0,20 centesimi.

2 Approfondisci
Aumento canoni TIM Impresa Semplice dal 1 marzo 2016

Scopri come recedere dal contratto senza costi! Sei un cliente Business Telecom? Lo sai che dal 1 Marzo 2016  ti aumentano i canoni Impresa Semplice di TIM? È una brutta giornata invernale e hai un sacco di cose da fare in azienda, tutte importanti perché l’imprenditore non ha tempo da perdere e vuole fortissimamente tirare fuori il meglio da tutto e da tutti, tu per primo. Magari è pure Lunedì, quindi la testa gira a 1000 mentre sei lì sulla tua scrivania; da lontano arriva la tua.

5

Approfondisci
Piero della Francesca a Forlì? Non solo!

E’ stata appena inaugurata la grande mostra ai <a href="http://www.cultura.comune.forli project management tracking software.fc.it/servizi/menu/dinamica.aspx?idArea=17262&idCat=16347&ID=16347&TipoElemento=categoria”>Musei San Domenico che sarà aperta al pubblico fino al 26 Giugno.  Ma sapete che, proprio di fianco e per tutto FEBBRAIO, espone l’artista Forlivese Nicola Crispino? La città di Forlì è in fermento per la grande mostra di Piero della Francesca appena inaugurata! Una mostra incredibile..che nessuno aveva mai osato realizzare! Il merito è della direzione generale di Gianfranco Brunelli e di un comitato scientifico d’eccellenza presieduto da Antonio Paolucci. E’.

3

Approfondisci
Connessione lenta o “impiantata”? Può essere anche il tuo Router!

Ebbene sì, potrebbe capitare sempre più spesso si vedere la propria connessione aziendale o domestica rallentata o addirittura “impiantata”.  Perchè? In tempi di iperconnettività, applicazioni e aggiornamenti “succhiabanda” e numero di dispositivi connessi alla stessa rete sempre più elevato, potrebbe essere che la banda che hai in dotazione NON sia più sufficiente, vada adeguata con un upgrading! O se non fosse così occorre implementare regole di acceso più stringenti alla rete aziendale per evitare indebiti utilizzi che degradano le prestazioni generali. Ma.

0 Approfondisci
Cambiare operatore telefonico: come evitare un calvario?

Cambiare può essere semplice seguendo questi consigli La tua adsl/vdsl  è discontinua e non rispetta quasi mai il profilo acquisito in fase commerciale? Hai già fatto tutte le prove del caso ma il problema persiste? Oppure ci hai provato ma gli unici con cui sei riuscito a parlare sono persone con strani accenti di un call center? Hai una bolletta che è lievitata dopo 6 o 12 mesi e vuoi uscirne? O semplicemente non vuoi più il telefono ma solo internet o desideri modificare.

6 Approfondisci
Perché lo streaming video necessita sempre più di una banda larga?

Lo streaming video è una delle attività sul web più ‘dispendiose’. Questo è il motivo per il quale per usufruirne al meglio abbiamo bisogno di una banda larga. Tra le principali ragioni dell’esplosione della richiesta di larghezza di banda , la più citata è l’incremento del traffico dati legati allo streaming video. In particolare, a far lievitare numeri e bit, sono i video in alta definizione: una recente ricerca condotta da Sandvine, società che fornisce servizi Internet, mostra come servizi di streaming video siano.

0

Approfondisci
Guida su come attivare un “Guest-network”

Attivando un “guest network” sul nostro router Wifi evitiamo che ospiti indesiderati utilizzino la nostra linea. Nonostante le già numerose precauzioni che un utente può prendere, il timore che qualcuno possa intromettersi nella nostra rete WiFi e navighi tranquillamente all’interno della LAN di casa è sempre presente. Un timore non da poco: l’ospite indesiderato che guadagni l’accesso alla nostra rete Wifi potrà navigare liberamente utilizzando la nostra rete ma ancora peggio potrà visualizzare file e documenti privati presenti nei server e NAS che vi sono connessi..

3 Approfondisci
Ecco 5 app che ti potranno servire in vacanza!

Le app sono pensate per semplificarci la vita e oggi vi proponiamo quelle pensate apposta per semplificare la vostra estate. Abbiamo deciso di dividere le app che abbiamo selezionato in tre categorie: guide turistiche, cibo e risparmio. Guide Turistiche Devi visitare una grande città e non puoi perdere neanche un minuto per riuscire a visitarla tutta? Sei stanco di pianificare in modo dettagliato il tuo itinerario? Con le app che troverai di seguito non dovrai più preoccuparti perché ti permetteranno di visitare.

2 Approfondisci
Come accedere a Gmail quando è offline?

È possibile poter utilizzare la propria mail senza perdite di tempo anche se il servizio Gmail è momentaneamente offline? In passato è capitato più di qualche volta: improvvisamente i server diventano irraggiungibili e tutti i nostri messaggi di posta elettronica scompaiono come se fossero stati inghiottiti da un buco nero virtuale. Nonostante possa vantare centinaia di milioni di utenti (anche se, nel frattempo, sul Google Play Store ha superato il miliardo di download), Gmail ha dimostrato di non essere affidabile al 100%. Nel.

3 Approfondisci
Ospiti indesiderati nel tuo router Wifi? Ecco i nostri consigli.

Il Wifi è una bella funzione ormai entrata in commercio da parecchi anni: ci permette di connetterci a qualsiasi cosa senza usare alcun filo. All’inizio piuttosto lento, ma al giorno d’oggi capace di competere con la connessione Ethernet (anche se solo nelle forme più costose), il Wireless è integrato praticamente in ogni Router che possiamo avere. Il problema? Alcuni di noi non sanno se il nostro Router può essere stato bucato in precedenza, o che qualche ospite si è salvato la chiave.

3

Approfondisci
Lo sai quanta banda ti serve? Fai uno Speedtest attendibile!

SPEEDTEST on-line: <a href="https://www work tracking software.misurainternet.it” target=”_blank” rel=”nofollow”>www.misurainternet.it Scopri quanta velocità di connessione serve per alcune delle attività online più comuni: navigare chiamare con Skype guardare video su YouTube guardare film in streaming giocare online Se ad esempio non giochi, non guardi film in streaming ma usi la connessione soltanto per navigare in Internet, mandare emails e guardare qualche video di YouTube, probabilmente ti potrebbe bastare una connessione fino 7/8 Mbps (reali). Vuoi usare Skype per videoconferenze di gruppo, avere un alto.

3

Approfondisci
Dove e come posizionare il router Wi-Fi in casa?

Spesso è inutile accanirsi sulle impostazioni del dispositivo di Rete, perché i risultati cambierebbero di poco: a determinare la scarsa portata del segnale Wi-Fi è il posizionamento del router stesso. Può accadere, infatti, che il segnale sia rimpallato da muri, travi, mobili e altri oggetti che si trovano in casa, oppure disturbato da altre apparecchiature elettroniche presenti nell’abitazione. Per scoprire dove posizionare il router, dunque, ci sarà bisogno di una minima conoscenza della fisica delle onde elettromagnetiche e tanto buon senso. Onda.

3

Approfondisci